Notizie Politica Primo Piano

Vertice a Catanzaro tra Comune e Regione: ci sarà anche il professor Viscomi?

Scritto da:

Mercoledì 25 ottobre il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, incontrerà, su sollecitazione che è venuta dal sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, i quattro consiglieri regionali che risiedono nel capoluogo: Vincenzo Ciconte, Baldo Esposito, Wanda Ferro e Mimmo Tallini. Catanzaro langue in un preoccupante stato di crisi economica e sociale che rappresenta, di fatto, una storica sconfitta per i gruppi dirigenti che hanno retto le sorti della politica, dell’alta burocrazia e dell’economia catanzarese negli ultimi decenni. Le stesse principali associazioni di categoria, a partire da Confindustria, dovrebbero finalmente avviare un severo processo di autocritica, al fine di individuare i forti limiti di una prolungata azione che, evidentemente, non è stata capace di incidere in modo adeguato sulle scelte strategiche della vita del capoluogo. Che dire poi della Camera di Commercio? Quali sono state le importanti iniziative di sviluppo portate avanti da questo ente e che abbiano avuto la capacità di modificare le condizioni economiche strutturali di Catanzaro e della sua provincia? In questo contesto anche la Giunta Regionale guidata da Mario Oliverio, politico di lungo corso, non si è distinta per particolare impegno e visione. In linea con un modo di gestire la cosa pubblica che sta raccogliendo pesanti critiche da diversi ambiti, Oliverio ha prodotto molti annunci e zero fatti rilevanti. L’incontro del 25 ottobre, molto probabilmente, resterà agli annali come l’ennesima occasione perduta per parlare di risultati. Del resto, di quali risultati si potrebbe parlare atteso che non ce ne sono? E allora è prevedibile che si facciano ancora chiacchiere su chiacchiere. Parole, solo parole, fumo e niente arrosto. È auspicabile che il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, abbia la forza di rappresentare i legittimi interessi di una città che avrebbe meritato ben altri destini, e che dica in faccia ad Oliverio come stanno le cose, senza sconti! Dei quattro consiglieri regionali che saranno presenti alla riunione, Vincenzo Ciconte è l’unico che sostenga la maggioranza di centrosinistra che governa la Regione. Ciconte è reduce da una pesantissima sconfitta elettorale da candidato sindaco, proprio contro Sergio Abramo. Che dirà Ciconte al vertice di mercoledì? Che anche la sua clamorosa disfatta delle urne, così come quelle precedenti di Cosenza, Lamezia Terme e Crotone, sono la prova più evidente del severo giudizio dei calabresi sull’operato di Oliverio? Avrà il coraggio politico di dirlo? O anche Ciconte si abbandonerà alle chiacchiere? Ne riparleremo mercoledì! Infine ci chiediamo: il vice presidente della Giunta Regionale, Antonio Viscomi, parteciperà all’incontro? Nella nota stampa ufficiale diramata dal Comune di Catanzaro per preannunciare il summit non è menzionato. Eppure l’ottimo professor Viscomi è catanzarese ed insegna all’Università Magna Graecia. Una dimenticanza? (Muriatico)

Condividi su
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com