sabato, 25 maggio 2024

Via libera dalla Giunta regionale ad interventi sui depuratori

immagine articolo Via libera dalla Giunta regionale ad interventi sui depuratori

Un piano dettagliato di interventi da programmare e mettere in atto per rendere più efficienti gli impianti di depurazione e le stazioni di sollevamento dei reflui urbani. L’atto di indirizzo è stato approvato dalla Giunta regionale, su proposta del presidente Roberto Occhiuto: “Gli interventi previsti – spiega una nota – nascono anche dalla necessità di definire azioni analoghe a quelle già attuate negli anni scorsi e nei primi mesi del 2024, quando, insieme ad Arpa Calabria e ad Azienda Calabria verde, è stata avviata una campagna d’indagine e monitoraggio finalizzata a verificare l’effettivo stato di funzionamento degli impianti di depurazione e delle stazioni di sollevamento dei comuni costieri. L’obiettivo è quello di intervenire in tempo per scongiurare danni ambientali e ripristinare il normale servizio di raccolta e smaltimento delle acque reflue. L’attività rientra in quelle svolte dalla Regione per la tutela della salute pubblica e dell’ambiente rivolta, in maniera particolare, agli impianti di depurazione e fognari ricadenti nei Comuni costieri”.

“Con lo stesso atto deliberativo, al fine di scongiurare situazioni di pericolo per la salute pubblica e danni all’ambiente – é detto ancora nella nota – si dà mandato al Dipartimento regionale Territorio e Tutela dell’ambiente di procedere all’approvazione di un piano operativo per l’individuazione degli interventi prioritari”.