Appuntamenti Attualità Catanzaro Cosenza Crotone Cultura Notizie Primo Piano Reggio Calabria Vibo Valentia Video Video del giorno

Video Calabria, parte questa sera “Insieme Show”. Gaetano: «Per noi grande opportunità» (VIDEO)

Forse sarà proprio una risata il segreto per il riscatto del Sud. Una risata che seppellisca il pregiudizio, azzeri le differenze, cancelli i ritardi, restituendo orgoglio e facendo giustizia. Una risata che parte dalla Sicilia, più precisamente da Catania, e che raduna Calabria, Campania, Puglia, Basilicata e perfino il basso Lazio grazie ad “Insieme show“, il format comico nato nel 1994 su Antenna Sicilia, tre anni prima che vedesse la luce “Zelig”, e che è il secondo talk-show italiano più longevo dopo il “Maurizio Costanzo Show”. In questi anni, “Insieme show” è stato uno dei programmi di maggiore successo dell’emittenza privata italiana unendo divertimento, musica, attualità, sport. Ora, dopo oltre un quarto di secolo il programma si trasforma, diventando un progetto più ampio, ovvero un grande varietà che andrà in onda, a partire da stasera e fino a fine estate, sulle emittenti leader di ciascuna regione meridionale, ed in Calabria sarà proprio Video Calabria a trasmetterlo, a partire dalle 21,10. Oltre a noi, di quest’alleanza televisiva fanno parte ovviamente Antenna Sicilia, la barese TeleNorba e la napoletana Canale 21, che si muovono in un bacino d’utenza che ha un pubblico potenziale di quasi 30 milioni di telespettatori. Del resto, per affrontare le sfide della nuova, imminente rivoluzione digitale e della concorrenza di internet è necessario produrre contenuti di qualità sempre maggiore, arricchendoli ed aggiornandoli. Il resto lo fa la tradizione, e dunque il radicamento sul territorio, la credibilità, l’autorevolezza, come sottolinea il nostro editore, Salvatore Gaetano.

«Per noi è una grande opportunità – ha dichiarato Gaetano – l’opportunità di avvicinarci sempre più ai cugini siciliani. Insieme facciamo, praticamente, un unico Sud. Questa opportunità ci consente di essere ancora più forti sul territorio, perchè le televisioni private sono le televisioni che fanno servizio pubblico realmente, occupando intere giornate di palinsesto dedicato al territorio. Utilizziamo spesso, noi non amiamo farlo, la parola “locale”: l’avviciniamo alle televisioni, ma in effetti non da il senso di quella che è l’impresa televisione privata. Locale significa appartenere al territorio, ma in realtà dietro ci sono vere aziende fatte di uomini, di imprenditori che investono in professionalità». «Noi abitiamo e occupiamo le più belle regioni d’Italia, le più belle d’Europa – conclude l’editore di Video Calabria – dovremmo cercare di amarle di più. Con le attività televisive cerchiamo di farvi amare i posti raccontandoveli ogni giorno. Oggi c’è un po’ più di comicità, di divertimento, e questo farà si che le nostre televisioni, messe insieme, probabilmente saranno sempre più fidelizzate nei vostri televisori. Questo grazie all’impegno di Antenna Sicilia».

“Insieme show” è presentato da una squadra di cinque conduttori Peppe Iodice, Barbara Foria, Daria Luppino, Sasà Salvaggio e Nello Iorio. In un ‘ora e mezza sfileranno sul palco alcuni dei migliori comici, solisti e gruppi, del panorama meridionale, molti dei quali già affermati. Il programma, della durata di un’ora e mezza, andrà in onda fino a settembre. L’editore di Canale 21, Paolo Torino, sottolinea che anche dal punto di vista produttivo la qualità dello show niente ha da invidiare a quelli maggiormente noti al pubblico e coi più grandi ascolti a livello nazionale.

79 Condivisioni