Attualità Crotone Notizie Primo Piano Sport TICKERS Vela Video Video del giorno Video Sport

VIDEO | Crotone città della vela: cala il sipario sulla Carnival Race 2021

Entusiasmo e condizioni climatiche perfette hanno supportato la manifestazione sportiva organizzata dal Club Velico Scritto da:

154 atleti, 9 prove effettuate su 9 previste, sesta edizione: sono alcuni dei numeri della Bper Carnival Race organizzata dal Club Velico Crotone e che si è disputata nel fine settimana nello specchio d’acqua del capoluogo pitagorico. Entusiasmo e condizioni climatiche perfette hanno fatto si che la manifestazione riuscisse nonostante il delicato periodo che stiamo vivendo e, proprio per questo, è stato redatto per velisti e staff un protocollo rigido da seguire: tamponi e aree predisposte per ogni circolo velico.

Alle regate della Carnival Race è stata affiancata anche la prima tappa del trofeo Optisud, questi i risultati. Nella categoria Juniores vittoria per Francesco Carrieri (Circolo della Vela Bari) seguito da Yusei Castroni (Società Canottieri Marsala), Gianmarco Livoti (NIC Catania), Mikel Amendola (LNI Ostia) e Damiano Livoti (NIC Catania). Nella classifica femminile primato per Elettra Muciaccia (Circolo della Vela Bari) seguita da Ludovica Montinari (Circolo della Vela Bari), Ines Ruohela (Spagna), Giorgia Tumbarello (Società Canottieri Marsala) e Maria Luisa Silvestri (RYCCS Napoli). Nella categoria Cadetti medaglia d’oro per Giorgio Mangiagli (NIC Catania), dietro di lui Vittorio Lentini (Società Canottieri Marsala), Giulia Pasqua (Club Nautico Augusta), Ludovico Quintiliani (LNI Formia) e Matteo Trotta (Centro Velico 3V). Fra le ragazze vittoria per la stessa Giulia Pasqua (Club Nautico Augusta) seguita da Emma Librandi (Club Velico Crotone), Bianca Borrello (Made in Med), Melissa Falica (Circolo Canottieri Roggero di Lauria) ed Elisa Alessandrucci (Centro Velico 3V).

Soddisfazione è stata espressa dalla presidente del Club Velico Crotone Paola Proto. «E’ andata benissimo – ha dichiarato – abbiamo fatto tre prove nel primo e secondo giorno, e due nel terzo. Come al solito non è mancato il vento, ma anche il sole, il calore e l’entusiasmo di tutti i soci e dello staff. Abbiamo fatto rispettare il rigidissimo protocollo, ogni squadra ha avuto la propria area, e gli atleti sono stati bravissimi nel rispettare i loro spazi ma soprattutto le regole. Non è stato facile decidere di fare questo evento, c’è voluto tanto coraggio, ma non ci manca, siamo andati avanti con determinazione affinchè tutto fosse perfetto, non fosse messa a rischio la salute di nessuno anche perchè i ragazzi che ci aiutano sono volontari, sono ragazzi che non hanno frequentato al scuola per aiutarci, che tornano dall’università, per cui la loro sicurezza era per me fondamentale. Abbiamo un appuntamento molto importante a giugno: una regata paralimpica. Come Club Velico ci stiamo puntando molto, abbiamo il campione italiano Vincenzo Gulino che è di Paola, ma viene ad allenarsi tutti i fine settimana qui; abbiamo organizzato un raduno ed una regata proprio per questa classe a metà giugno».

Alla manifestazione – come anche nelle precedenti regate organizzate dal circolo velico pitagorico – sono giunti il presidente della Federvela Francesco Ettorre, e la presidente della VI zona Fiv Calabria-Basilicata – nonché neo-membro della Giunta regionale Coni – Valentina Colella. «Il campo di gara di Crotone ha sempre garantito la possibilità di fare regate – ha dichiarato Ettorre – una situazione ideale, caldo, vento, tanti ragazzi in questa edizione della Carnival Race. Credo che sia un evento importante in un momento complesso per il Paese, però vedere tanti giovani crea sempre tanta emozione, vederli in totale sicurezza è anche un punto d’orgoglio per i protocolli che sono stati messi a punto». «Lo sport è ripartito e alla grande – ha dichiarato la Colella – Crotone è veramente un grande sicurezza per il Comitato VI zona Calabria-Basilicata. I protocolli che stiamo mettendo in atto danno garanzia che l’attività agonistica possa tranquillamente andare avanti in sicurezza. La manifestazione è stata perfetta dal punto di vista organizzativo, della partecipazione; chi viene a Crotone sa che trova certamente una possibilità organizzativa eccellente».

Giuseppe Laratta

interviste
Paola Proto – presidente Club Velico Crotone
Francesco Ettorre – presidente Federvela
Valentina Colella – presidente VI zona FIV

Condividi su Whatsapp
83 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA