Attualità Crotone Notizie Politica TICKERS Video

VIDEO | Crotone, presentata la nuova Giunta Comunale. Voce: «Pit stop per mettere a punto la macchina»

Due i nuovi ingressi nell'Esecutivo, ed il rientro di un ex assessore: questo il nuovo assetto con la re-distribuzione delle deleghe Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Tutto in ventiquattr’ore: il sindaco di Crotone Vincenzo Voce ha azzerato gli incarichi, e poi ha formalizzato la nuova Giunta. La presentazione questa mattina nella Sala Consiliare: un rimpasto che vede la riassegnazione delle deleghe alla squadra, con la fuoriuscita di due assessori, l’entrata di altrettanti, ed il ritorno di un ex. Sono usciti dall’esecutivo Ugo Carvelli ed Ilario Sorgiovanni – nonché Carla Cortese, dimessa qualche giorno fa – e sono entrati Maria Bruni e Gianni Pitingolo; il ritorno riguarda Sandro Cretella che aveva lasciato qualche mese fa per motivi professionali e familiari. Sono nove i componenti della nuova Giunta Comunale pitagorica, e si tratta di:

Sandro Cretella: vicesindaco ed assessore ad Affari Generali, Personale;

Luca Bossi ad Urbanistica, Trasporti, Sport, Impiantistica sportiva, Amministrazione Digitale, PNRR;

Antonio Scandale a Bilancio, Patrimonio e Società partecipate;

Natale Filiberto ad Attività Produttive, Fiere e mercati, Servizi demografici;

Rachele Via a Pubblica Istruzione, Cultura e Antica Kroton;

Rossella Parise a Legalità dell’azione amministrativa, Lavori Pubblici e Servizi tecnici;

Maria Bruni a Programmazione comunitaria, Programmi Complessi, Transizione Ecologica ed Energetica, Turismo:

Filly Pollinzi a Politiche sociali;

Giovanni Pitingolo a Verde pubblico, Decoro urbano, Tutela e valorizzazione del centro storico, Tutela e valorizzazione dei quartieri, Spettacolo.

Il sindaco ha mantenuto le deleghe ad Ambiente e Polizia Locale, nonché si occuperà della Salute Pubblica, delega affidata dapprima alla Cortese.

Voce ha dichiarato che serviva uno slancio nuovo all’azione amministrativa: «Ci attende la sfida del PNNR, dobbiamo aprire i cantieri di Antica Kroton, intercettare finanziamenti per cambiare il volto della città, mettere in campo tutte le risorse che abbiamo a disposizione, rafforzare la macchina amministrativa» – ha detto il primo cittadino – aggiungendo che «le scelte sono state condivise con la maggioranza in Consiglio. Si è trattato di un pit stop per mettere a punto la macchina», ma non si escludono in futuro «ulteriori momenti di riflessione sempre nell’interesse della comunità amministrata».

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com