Attualità Crotone Cultura Fede Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | Crotone ricorda il questore Palatucci: piantato un albero d’ulivo al Monumento dei Caduti

Servo di Dio, salvò circa cinquemila ebrei dalla deportazione nei campi di concentramento Scritto da:

E’ stato piantato in piazza Umberto a Crotone, a lato del Monumento ai Caduti, un albero d’ulivo in memoria del questore di Fiume Giovanni Palatucci, morto il 10 febbraio del 1945 nel campo di concentramento tedesco di Dachau. Palatucci, nella posizione che ricoprì, conobbe l’impatto sulla popolazione delle leggi razziali, ed è per questo che creò una rete per salvare – secondo le stime fatte – circa cinquemila ebrei dalla deportazione nei campi di concentramento. Medaglia d’oro al valore civile della Repubblica Italiana nel 1995, nei primi anni 2000 si è aperto il processo di beatificazione; nel 2004 si è conclusa la fase diocesana del processo di canonizzazione ed è stato proclamato Servo di Dio. La giornata è stata organizzata dall’associazione “Giovanni Palatucci Onlus – Crotone” e dalla Polizia pitagorica, ed ha visto – nella prima parte – anche la celebrazione di una Santa Messa – officiata dal cappellano della Polizia don Ezio Limina – sia in ricordo del questore Palatucci, ma anche in ricordo delle vittime delle foibe.

Giuseppe Laratta

interviste:
Vincenzo Costa – referente ass. “Giovanni Palatucci” onlus Crotone
Massimo Gambino – questore di Crotone
don Ezio Limina – cappellano della Polizia di Stato Crotone

Condividi su Whatsapp
7 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA