Attualità Cosenza Cronaca Italia Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | Denise Pipitone è a Scalea? Il racconto di un’altra commerciante sull’incontro con la ragazza

Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Dopo aver sentito la testimonianza di Grazia Bonanno, parrucchiera di Scalea, che ha riferito di aver parlato con una ragazza che – a suo dire – sarebbe Denise Pipitone – scomparsa nel 2004, all’età di 4 anni da Mazara del Vallo (GUARDA IL VIDEO) – altri elementi spuntano da un’altra testimonianza. Si tratta di quella di Francesca Sbaglia, titolare di un compro oro, attività commerciale situata accanto al salone. Secondo quanto riferito dalla Sbaglia, lei ha visto arrivare ieri pomeriggio un gruppo di persone di etnia rom al suo negozio poiché dovevano effettuare una valutazione di un oggetto in oro. Una coppia formata da un uomo e da una donna sarebbe entrata nel compro oro per fare un preventivo con un documento – si potrebbe desumere una carta d’identità – appartenente ad una ragazza di nome Denise, che era fuori dall’attività commerciale. Nel frattempo, quest’ultima stava chiacchierando con la parrucchiera Grazia Bonanno. La titolare del compro oro ha chiesto se la ragazza di nome Denise, titolare del documento, potesse entrare nel negozio poiché il preventivo – secondo quanto dichiarato dalla Sbaglia – va effettuato a chi possiede il documento in quel momento. Il resto combacia con quanto dichiarato da Grazia Bonanno che ha fatto una proposta di lavoro a questa ragazza di nome Denise, poi al momento di scambiarsi i numeri di telefono, ha appreso il suo nome (LEGGI L’ARTICOLO). Sono stati contattati poi i Carabinieri, prontamente giunti sul posto. Bisogna, nuovamente, sottolineare che al momento non vi sono riscontri effettivi che la ragazza sia effettivamente Denise Pipitone. La situazione è in costante aggiornamento.

(intervista realizzata da Luigi Salsini)

Condividi su Whatsapp
27 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA