Attualità Catanzaro Fede Notizie Primo Piano TICKERS Turismo Video Video del giorno

VIDEO | Fede, il turismo religioso calabrese si rimette in moto dopo il Covid “ripartendo dalla Terra Santa”

“Ripartire dalla Terra Santa”: questo il tema al centro dell'incontro organizzato a Lamezia Terme dall'Opera Calabrese Pellegrinaggi Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

“Ripartire dalla Terra Santa”: questo il tema al centro dell’incontro organizzato a Lamezia Terme dall’Opera Calabrese Pellegrinaggi. Con le restrizioni legate al Covid che stanno via via andando ad allentarsi – al momento – ripartono, dunque, anche i viaggi spirituali. La tavola rotonda, che ha visto la partecipazione di addetti al settore, è stata anche occasione per sottolineare l’importanza del mobilità per i fedeli, non solo verso i santuari nazionali ed internazionali, ma anche alla riscoperta di quelli calabresi, come sottolineato ai nostri microfoni dal presidente dell’Opera Calabrese Pellegrinaggi, don Ezio Limina. Il settore dei pellegrinaggi ha subìto – come altri settori – una battuta d’arresto a causa dell’emergenza Coronavirus: di questi aspetti ne abbiamo parlato con Marco Biazzetti dell’ente del Turismo Giordano, e Maria Grazia Falcone del Ministero del Turismo d’Israele poiché lo stesso stato ha riaperto l’1 novembre al turismo individuale avendo alleggerito le formalità di ingresso. I saluti al tavolo sono stati affidati al vescovo di Lamezia Terme, mons. Giuseppe Schillaci.

interviste:
Don Ezio Limina – presidente dell’Opera Calabrese Pellegrinaggi
Maria Grazia Falcone – membro del Ministero del Turismo d’Israele
Marco Biazzetti – ente del Turismo Giordano
mons. Giuseppe Schillaci – vescovo di Lamezia Terme

Condividi su Whatsapp
3 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA