martedì, 25 giugno 2024

VIDEO | Giornalisti crotonesi in scena per beneficenza: si registra il sold out

C’è tanta curiosità per la commedia “E’ morto il giornalismo, viva i giornalisti” – scritta da Giacinto Carvelli e con la regia di Rodolfo Calaminici – con la quale i cronisti pitagorici calcheranno il palcoscenico della villa comunale mercoledì 19 luglio. I giornalisti hanno svestito i loro panni per indossare quelli di scena per beneficenza: il ricavato, infatti, sarà donato interamente all’associazione ‘Volontari di Strada’ che ogni sera a Crotone, con il progetto ‘Camper della speranza – On the road’ distribuisce pasti caldi a senzatetto, migranti e famiglie con difficoltà economiche – per l’acquisto di un nuovo camper. Lunedì sera prove generali proprio sul palco della villa comunale per mettere a punto gli ultimi dettagli prima… della prima.

Personaggi e interpreti: Massimo Giacinto Carvelli (il morto), Francesca Travierso (Pina), Danila Esposito (Teresa), Giuseppe Laratta (Giuseppe), Paolo Polimeni (Paolo), Antonella Marazziti (Antonella), Danilo Ruberto (Danilo), Tiziana Selvaggi (donna in nero), Maria Rosaria Paluccio (donna Maria), Giusy Regalino (Giusy), Vincenzo Saporito (prima donna), Vincenzo Montalcini (seconda donna), Giuseppe Pipita (don Peppe), Francesco Monea (Monea), Laura Leonardi (Laura), Francesco Vignis (il portavoce), Francesca Caiazzo (Mafalda), Laura Leonardi (Concetta), Massimo Carlozzo (regista), Giuseppe Laratta (Giuseppe Dj), Angela De Lorenzo (presentatrice), Bruno Palermo (l’oratore) e Tiziana Selvaggi (la morte).

intervista:
Rodolfo Calaminici – regista