Attualità Crotone Economia e Lavoro Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | Imu sulle piattaforme: Eni dovrà versare al Comune di Crotone le somme del 2016

Si tratta di 3,4 milioni di euro: è quanto prevede la sentenza della Commissione Tributaria pitagorica che si è pronunciata a favore dell'ente Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Il Comune di Crotone segna un punto importante nella partita che sta giocando con Eni su più fronti: la multinazionale dovrà versare all’ente l’Imu delle piattaforme a mare per l’annualità 2016. E’ quanto prevede la sentenza della Commissione Tributaria pitagorica che si è pronunciata a favore del Comune contro Eni che aveva impugnato l’avviso di accertamento emesso dall’Ente per il riconoscimento dell’imposta; si tratta di una questione ereditata dall’amministrazione precedente, guidata da Ugo Pugliese. Per il 2016 la cifra che dovrà corrispondere Eni sarà di 3 milioni e 400mila euro, ma già i 2/3 della somma, ovvero 2 milioni e mezzo, potranno già essere esigibili da piazza della Resistenza così come prevede la legge, anche difronte ad un appello della multinazionale. La notizia è stata data durante una conferenza stampa convocata dal sindaco Vincenzo Voce insieme all’assessore al Bilancio Antonio Scandale, ed il dimissionario Sandro Cretella. Eni si era appellata alla nuova normativa in materia entrata in vigore lo scorso anno, evitando di dover corrispondere dal 2016 al 2020 le somme dovute per l’Imu: nella sentenza di primo grado si legge che “per gli anni che precedono il 2020, data di entrata in vigore della nuova normativa, i comuni accertano e sono titolari autonomi del credito scaturente dall’imposta scrutinata a cui sono assoggettabili le piattaforme petrolifere”. Ciò significa che per i quattro anni in cui non è stata più corrisposta l’Imu si parla di una cifra di quasi quattordici milioni di euro.

Interviste:
Antonio Scandale – assessore al Bilancio
Vincenzo Voce – sindaco di Crotone

Condividi su Whatsapp
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA