sabato, 20 luglio 2024

VIDEO | Investire sul territorio: l’azienda agricola Giovanni Turrà lancia “Calabresella”

Un prodotto identitario ed orgogliosamente crotonese e calabrese.

Resilienza, ripartenza, territorio: sono le parole che caratterizzano questo momento storico in cui si cerca di rimettere insieme i cocci a seguito dell’emergenza legata al Coronavirus che ha colpito maggiormente il settore sanitario e quello economico. La Calabria ed i calabresi hanno una corazza robusta e proprio per questo si rialzano e proseguono il loro cammino, fatto di lavoro, lungimiranza ed impegno. A Crotone – dove una fetta importante dell’economia proviene dall’agricoltura – c’è l’azienda agricola Giovanni Turrà attiva dal 2006 – specializzata nella produzione di angurie e finocchi – che proprio in questo momento storico rilancia ed investe nel territorio con una nuova linea di angurie: Calabresella. Un prodotto identitario ed orgogliosamente crotonese e calabrese. “L’anguria che ti fa bella”: questo lo slogan che l’azienda Turrà ha scelto per il lancio di Calabresella, proprio per sottolineare le proprietà benefiche legata ai frutti di questa pianta. L’azienda agricola “Giovanni Turrà”, nelle ultime settimane, ha ottenuto un importante riconoscimento, quello delle “Eccellenze italiane” 2021/2022. Un tassello importante per questa azienda e per la storia e l’impegno profuso quotidianamente.

(messaggio promozionale)