Attualità Cultura Musica Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | Musicultura 2020: vince il cantautore calabrese Fabio Curto con “Domenica”


Fabio Curto, col brano ‘Domenica’, ha vinto la 31^ edizione di Musicultura, la cui serata conclusiva, svoltasi nella meravigliosa cornice dell’Arena Sferisterio di Macerata con la partecipazione di grandi nomi della musica italiana ed internazionale come Asaf Avidan, Tosca, Massimo Ranieri, Roberto Vecchioni ed i Pinguini tattici nucleari, è andata in onda su Raidue. Il cantautore calabrese si è aggiudicato il primo premio della prestigiosa manifestazione che lega musica dal vivo, canzone d’autore, poesia e teatro. Una vittoria ottenuta con tenacia e forza, le stesse qualità che in questi anni hanno consentito a Curto di cambiare rotta, di non seguire la popolarità com’era quasi scontato che avvenisse dopo la vittoria di un talent come “The voice of Italy”.

Curto ha invece deciso di continuare a scrivere la musica che ha sempre sentito dentro, un folk d’autore appassionato ed ispirato: ‘Domenica’ è una ballata intensa, malinconica, che incarna la migliore tradizione melodica italiana. Inizialmente il brano era stato scritto in inglese: un ricordo da bambino, il racconto della giornata di festa, le famiglie riunite per strada. Il giorno in cui, osserva Curto, sembra che persone siano anche più educate.

Per Fabio, Musicultura rappresenta la consacrazione verso un pubblico più attento ed anche nei confronti dei mai teneri critici musicali, che difatti lo considerano come uno dei più interessanti cantautori italiani dell’ultima generazione. Il progetto di Fabio Curto è il frutto della collaborazione tra l’emiliana Fonoprint e le calabresi Calabria Sona e Marasco Comunicazione, realtà che hanno sempre creduto nel talento di Curto, andando ben oltre il personaggio televisivo.

Nelle scorse settimane il cantante di Acri ha dedicato il brano “L’altopiano” alla sua terra, lanciandolo con un videoclip girato sui monti della Sila che rinsalda il suo forte legame con la Calabria. E poi, su Video Calabria si sta cimentando come conduttore con “Terra mia”, il programma col quale ci porta alla scoperta di posti incantanti e sperduti della nostra regione.

10 Condivisioni
Condividi su Whatsapp