Attualità Crotone Cucina Cultura Fede Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | “Natale tutto l’anno”: Confcommercio Crotone lancia una raccolta fondi per la mensa dei poveri

L'associazione di categoria garantirà la fornitura delle materie prime alla mensa da novembre 2021 a dicembre 2022 Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

Una struttura nata nel 1996 – voluta fortemente dall’allora arcivescovo di Crotone-Santa Severina, mons. Giuseppe Agostino – per venire incontro agli indigenti ed assicurare loro un pasto caldo: è la mensa dei poveri “Padre Pio”. In questi 25 anni di attività – coordinati da don Ezio Limina – i volontari, le associazioni, e i crotonesi stessi sono stati sempre vicini a questa struttura. Tra le tante iniziative, proprio in questi giorni, Confcommercio Crotone ne ha lanciata un’altra: “Natale tutto l’anno”. In pratica, l’associazione di categoria garantirà – tramite una raccolta fondi – la fornitura delle materie prime alla mensa da novembre 2021 a dicembre 2022; l’idea è partita dal vicepresidente – nonché referente del Sib, Sindacato dei Balneari – Luca Manica. «L’idea di realizzare un’iniziativa di sostegno alla Mensa dei poveri “Padre Pio” – ha commentato – nasce principalmente dalla profonda ammirazione che ho nei confronti di Don Ezio e di tutti i volontari, che, fuori dai riflettori, svolgono quotidianamente un servizio alla comunità. Un ringraziamento particolare alle imprese del Sindacato Italiano Balneari di Confcommercio Crotone che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e hanno immediatamente fornito il proprio contributo. Ricordo a tutti che basta anche un piccolo gesto per poter sostenere l’iniziativa ed essere di aiuto a chi vive in povertà».

“Natale tutto l’anno” è stata presentata ai giornalisti durante una conferenza stampa, alla presenza del presidente Antonio Casillo, di don Ezio Limina, del direttore di Confcommercio Calabria Centrale Giovanni Ferrarelli, e di Sergio Riolo, presidente dell’associazione di volontariato “Il Cireneo” che gestisce la mensa dei poveri. «La mensa di Padre Pio è stata istituita fondandola sulla generosità e per questo motivo è libera da sempre da legami – ha dichiarato don Ezio Limina, padre spirituale della mensa – sono grato a Confcommercio Crotone per l’impegno e la sensibilità; non è la prima volta che i commercianti manifestano vicinanza alla nostra associazione, ma questa iniziativa, che prevede un sostegno più strutturato e duraturo nel tempo, si sposa perfettamente con l’idea, che ci piace ricordare, di “camminare insieme. La comunità di Crotone – ha concluso Don Ezio – nei momenti di grande difficoltà, ha spesso trovato nella solidarietà momenti di ritrovo e di partenza». «Le persone che operano all’interno della Mensa dei poveri – ha dichiarato Casillo – meritano un particolare apprezzamento da parte di tutti; da tempo seguo le attività di don Ezio e della Mensa “Padre Pio” e da sempre ammiro questa straordinaria capacità di operare quotidianamente con il solo ed unico obiettivo di essere vicini a quelle persone che vivono, nella loro solitudine, uno stato di estremo disagio. Per questo abbiamo voluto dare un segnale concreto di solidarietà e vicinanza in risposta, anche, all’appello lanciato da Don Ezio circa le difficoltà che, in questo momento, vive anche la Mensa dei poveri di Crotone».

A concludere la presentazione dell’iniziativa è stato il direttore di Confcommercio Calabria Centrale Giovanni Ferrarelli, il quale ha evidenziato come la Mensa “Padre Pio” di Crotone rappresenti uno di quegli esempi concreti e virtuosi che valgono molto più di tante parole. «La crisi ha colpito profondamente i nostri operatori – ha dichiarato Ferrarelli – e, di conseguenza, tutto il tessuto economico e sociale della città; in questo contesto l’attività svolta dai volontari della Mensa di Padre Pio rappresenta un servizio all’intera comunità e costituisce, quindi, un patrimonio di tutti. Per questo abbiamo ritenuto importante fornire un contributo concreto, offerto in modo sistematico ed organizzato». «Questa iniziativa rappresenta una manifestazione di grande stima e fiducia nei nostri confronti – ha sottolineato Riolo – e questo spingerà l’associazione e tutti i volontari a lavorare sempre con maggiore impegno ed entusiasmo». Si ricorda che tutti possono sostenere l’iniziativa, versando anche un piccolo contributo sull’IBAN IT51L0538722200000001008260, intestato ad Associazione di Volontariato “Il Cireneo”, con causale “Iniziativa Natale è tutto l’anno”.

Condividi su Whatsapp
6 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA