Attualità Cronaca Crotone Europa - Mondo Notizie Primo Piano TICKERS Video Video del giorno

VIDEO | Tornerà presto a casa il marittimo crotonese bloccato in Cina da sei mesi

Sta per terminare l'incredibile avventura di Michele Cardamone, rimasto bloccato dal giugno scorso - assieme ad altri 12 colleghi - su una nave al largo delle coste cinesi.

Michele Cardamone tornerà presto a casa. Sta per terminare, dunque, l’incredibile avventura del giovane marittimo crotonese, rimasto bloccato dal giugno scorso – assieme ad altri 12 colleghi – su una nave al largo delle coste cinesi. La Cina ha dato il via libera allo sbarco dei marittimi, per cui non appena avverrà l’avvicendamento dell’equipaggio che governa la nave, tutti potranno raggiungere la terraferma e di qui, l’Italia.

I 13 marittimi sono a bordo di due navi italiane che hanno caricato del carbone in Australia: mentre erano diretti al porto di sbarco si sono trovati, loro malgrado, al centro di frizioni diplomatiche tra Australia e Cina, che hanno di fatto impedito l’arrivo delle navi a destinazione. Trasformando il loro imbarco in un’avventura che per alcuni dura da un anno. Finalmente la buona notizia… Michele Cardamone presto potrà tornare a casa.

Francesca Travierso

(intervista al vice sindaco di Crotone, Rosa Maria Parise)

Condividi su Whatsapp
5 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA