Notizie Sport Vibo Valentia Volley

Volley, la Tonno Callipo riparte dal palleggiatore: è Michele Baranowicz


La Tonno Callipo riparte dal palleggiatore. Dopo l’ingaggio di Juan Manuel Cichello come nuova guida tecnica della prima squadra, la società del presidente Pippo Callipo ha aperto la sessione di mercato assicurandosi le prestazioni del palleggiatore Michele Baranowicz.

Sarà uno dei migliori registi della Superlega, dunque, a guidare la Tonno Callipo nella prossima stagione. Una chiara indicazione sul roster che la dirigenza vibonese intende allestire per il campionato che inizierà a breve. La società del presidente Callipo parla di “una campagna di ‘ri-generazione’ della squadra, che si svilupperà attorno a questo palleggiatore talentuoso che si è distinto sia sul palcoscenico italiano che su quello internazionale”. Negli ultimi mondiale, infatti, Baranowicz ha ricoperto il ruolo di vice regista di Giannelli con la maglia degli Azzurri.

Carriera

Classe ’89, 195 cm di altezza, nella sua carriera l’alzatore nato a Cuneo, ha disputato 650 incontri dimostrando di essere anche un buon battitore ed un veloce attaccante a rete nei momenti decisivi. Nello scorso campionato ha difeso i colori del club turco dell’Halkbank nell’Efeler Ligi con cui ha vinto la SuperCoppa turca. Nell’annata precedente aveva vestito la maglia del Piacenza. Figlio d’arte (suo padre è il pallavolista polacco Wojciech) Baranowicz ritorna in Italia per la sua decima stagione nella massima Serie, la tredicesima tra SuperLega e A2.

 

16 Condivisioni
Condividi su Whatsapp